Risotto Garibaldino

Risotto Garibaldino

Ingredienti
– gr 400 di riso
– gr 300 di cozze
– gr 300 di vongole
– gr 200 di gamberi
– gr 200 di seppioline
– 1 spicchio d’aglio
– olio evo
– prezzemolo
– peperoncino
– basilico
– 1 bicchiere di vino bianco secco
– sale q.b.

Esecuzione:
Dopo aver lavato delle cozze e le vongole, disponetele in una padella a bordi alti e fatele aprire a recipiente coperto.
Lavate i gamberi, sgusciateli e fatene bollire i gusci in mezzo litro d’acqua per circa mezzora. Unite in una ciotola delle seppioline, le cozze, le vongole e la polpa di gamberi.

Fate soffriggere in olio abbondante dell’aglio, del prezzemolo, del peperoncino e del basilico finemente tritati ed unitevi del riso che farete tostare per qualche minuto e bagnatelo con del vino bianco fino all’evaporazione.

Quindi, aggiungete i frutti di mare, le seppioline e la polpa di gamberi e regolate di sale.

Nel frattempo, unite l’acqua dei gusci di gamberi e quella di cottura delle vongole e cozze, filtrando bene il tutto.

Ponete questo brodo sul fuoco e usatelo al posto del solito brodo vegetale per terminare la cottura del vostro risotto.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 8.0/10 (1 vote cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +1 (from 1 vote)
Risotto Garibaldino, 8.0 out of 10 based on 1 rating