AngieCafiero.it

E' inutile versare rum…

Tortiglioni con fichi e peperoni

Di questa ricetta, le versioni sono diverse, basta mettersi su google per trovare le varie preparazioni: da quelle che utilizzano lo scalogno ed i peperoni gialli, a quelle in cui, come nel mio caso allo scalogno sostituiscono la cipolla rossa.

Tortiglioni con fichi e peperoni

Io, ho scelo la rossa di tropea, poiche’ ha un gusto molto dolce rispetto alle altre che a mio avviso ben si sposa e con i peperoni (io ne ho usati tre, rosso, giallo, e verde), sostituendola alle versioni che invece proponevano lo scalogno. Mai periodo fu più adatto per proporre ai miei lettori questa ricetta, poichè il periodo che va da settembre ad ottobre vede un’alta produzione di fichi dalle più svariate qualità, forma, colorazione e profumazione, per cui potrete sbizzarrirvi ed utilizzare quelli che più soddisfino il vostro palato.

I fichi (dolci) abbinati con il prosciutto crudo (salato) sono un must della nostra Gastronomia, ed una ricetta che abbina i deliziosi frutti settembrini ai peperoni, sembrerebbe alquanto insolita, ma devo ammettere che il gusto è sicuramente del tutto inconsueto anche se il profumo sembra essere gradevole ed allettante, e l’accostamento del peperone giallo di per sè dolce che sposa il gusto zuccherino dei fichi, è decisamente una combinazione elettrizzante.
Il sugo con cui si condisce la pasta si raddensa e si amalgama bene e profuma di marmellata!

Tortiglioni con fichi e peperoni
Ingredienti:
– 1/2 cipolla rossa di tropea
– un gambo di sedano
– olio evo
– una tazzina da caffè di brandy
– 3 peperoni (giallo, rosso, e verde) tagliati a listarelle
– 10 fichi piccoli
– gr 400 di pasta
Esecuzione
In una padella rosolate in olio evo, il trito di sedano e cipolla rossa. Aggiungetevi i peperoni listarelle e fateli cuocere, aggiungete una tazzina di brandy, quando saranno cotti e belli tirati aggiungete i fichi tagliuzzati, schiacciateli con una forchetta fino a fino a farli appassire. Regolate di sale ed aggiungete peperoncino a seconda del vostro gusto.
Fat cuocere fino a quando il composto non si addenserà e risulterà ben omogeneo e cremoso.
A questo punto, cuocete la pasta e conditela con il condimento che avrete preparato, ancora caldo.
Cospargete, se vi piace, con del pecorino grattugiato.
Naturalmente aumentando o diminuendo la quantità di fichi determinerete il risultato finale della vostra preparazione.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 10.0/10 (1 vote cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)
Tortiglioni con fichi e peperoni, 10.0 out of 10 based on 1 rating

Previous

‘e fiche ro vescovo – i Fichi di Monsignore

Next

Intervista Gastronomica a Francesco Romano

1 Comment

  1. Luisa

    Ciao Angie,
    ho provato a farli ieri sera, ed anche al capo sono piaciuti tantissimooooooooo

    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: 5.0/5 (1 vote cast)
    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)

Lascia un commento

Connect with Facebook

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén