Devo rivendicare l’originalità dell’idea della vasca da bagno, prima di introdurre l’articolo su “Madame Rouge” (Lucianna De Falco) poiche’ io il mio servizio fotografico l’ho realizzato ben 2 anni fa, grazie ad una mia idea che la grande Carolina
header-vascaCiampa
è riuscita a realizzare con l’aiuto di tanti grandi amici come, Luigi Somma, il fotografo Umberto Astarita ed i fratelli Fiorentino, qui potete vedere tutte le foto del mio backstage.
La nostra Madame Rouge, regala le sue ricette, distesa languidamente in una vasca da bagno, è questa la nuova web series che potrete trovare sul sito di Donna Moderna, dove una spiritosissima attrice ischitana Lucianna De Falco, dà vita ad una seducente e maliarda gourmet, che non opera come  i normali chef in cucina, ma dirige con maestrale regia la preparazione delle sue sensualissime pietanze.

Lucianna De Falco, ci racconta in questa intervista di questa sua nuova esperienza gastrocinematografica.

Madame Rouge si ispira agli anni ’30 ed affonda le radici nella cultura del café chantant e nell’avanspettacolo. Nata per sfatare i luoghi comuni sulle donne in cucina, delle donne della cucina, e dei doveri, della cucina.
Innovatrice, ironica e disincantata, così surreale da lasciare lontana ogni volgarità, io la trovo geniale 😀
Ironia, cura dei dettagli, stupore e innovazione: per noi donne del ventunesimo secolo che amiamo cucinare ecco un modo alternativo per prepare con sorridendo un’inconsueta ricetta, senza prendersi troppo sul serio, soprattutto attualmente, in una società dove fioccano libri, reality show, e programmi dedicati alla “buona” (lo metto tra virgolette) cucina.

Madame Rouge - Lucianna De Falco

Madame Rouge – Lucianna De Falco

Finalmente una boccata d’aria genuina, una cucina rustica enno che non ne possiamo più di bellone che discernono di cucina, elegantemente vestite, preparate, che fanno finta di essere a loro agio calzando scarpe trendy con tacco 12, e, la cosa più triste proponendo ricette “salvacena” da realizzare in 5 minuti, la cucina vuole tempo, passione e dedizione, non è un lavoro di routine o una seccatura, anzi non vi è nulla di cosi sensuale e creativo.
Madame Rouge nell’attuale contesto è tremendamente moderna!
Finalmente una donna che abborda cibo e amore con temerario abbandono, non sta in fissa con la dieta, e pensa che il cibo sia il modo migliore per entrare in relazione con se stessa e con gli altri.
Cucinare è un atto d’amore non una seccatura, ed è essenziale per il nostro essere persone migliori.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 2.5/10 (2 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +2 (from 2 votes)
Madame Rouge: una cucina ruspante, tra ricette ed orgasmi in vasca da bagno, 2.5 out of 10 based on 2 ratings