AngieCafiero.it

E' inutile versare rum…

Date: 7 febbraio 2013

Carnevale: tra tradizioni popolari e gastronomia

Tradizionalmente il carnevale è il periodo che precede la Quaresima ed è festeggiato in tutto il mondo con feste mascherate, sfilate di carri allegorici, danze.

Costume del Carnevale di Venezia - Foto Gianni Coppola

Costume del Carnevale di Venezia – Foto Gianni Coppola

La conclusione è il martedì grasso, che precede il mercoledì delle ceneri, e primo giorno di Quaresima. Le origini del nome sono con molta probabilità derivanti dal latino medievale carne levare, cioè “togliere la carne” dalla dieta quotidiana, in osservanza del divieto nella religione cattolica

Leggi tutto

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 10.0/10 (1 vote cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +1 (from 1 vote)

Berlingozzo o Berlingaccio

Il Berlingozzo è uno dei dolci di carnevale toscani, già celebrato da citato da poeti cinquecenteschi e da Lorenzo il Magnifico.

Lorenzo il magnifico

Lorenzo il magnifico

Molto simile ai brigidini, tipici soprattutto del pistoiese, sono però più ricchi di zucchero ed uova.
A Lamporecchio c’é una vera e propria tradizione tenuta viva da alcuni artigiani pasticceri che lo preparano proprio come una volta.
Talvolta si aggiungono i semi di anice ed una presa di sale.
Varie versioni di questo dolce:
L’impasto viene diviso in triangoli che successivamente vengono posti sulla placca del forno e fatto cuocere ad una temperatura moderata.
Vengono serviti con Vin Santo o con Marsala, con l’aggiunta di lievito e l’uso di altre essenze aromatiche (tranne l’anice): i dolci prendono allora il nome di

Leggi tutto

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 9.0/10 (1 vote cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: -1 (from 1 vote)

Panzerotti alla marmellata della Val d’Aosta

Carnevale in Val d’Aosta

Ingredienti:
– 200 gr patate,
– 200 gr farina,
– 20 gr lievito,
– 1 uovo,
– 150 gr burro fuso,
– 60 gr zucchero,
– sale,
– latte tiepido.


Esecuzione
: Cuocete in acqua le patate con la buccia e pelatele ancora calde.
Passatele allo schiacciapatate. Unite la farina, il lievito di birra diluito con il latte tiepido, un uovo, il burro fuso, lo zucchero e un pizzico di sale.

Panzerotti con marmellata

Panzerotti con marmellata

Impastate il tutto, formate una palla, mettetela in una terrina, copritela con un tovagliolo.
Lasciate lievitare per un’ora in un luogo tiepido. Stendete con il mattarello e ricavatene dei quadretti.
Al centro di ognuno mettete mezzo cucchiaio di confettura di frutta e piegarteli a mezzaluna. Disponeteli

Leggi tutto

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 10.0/10 (1 vote cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 2 votes)

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén