Tradizionalmente a Capodanno, non si può fare a meno delle lenticchie, vengono cucinate e mangiate il primo giorno dell’anno proprio per augurare abbondanza e prosperità, e nelle tradizioni popolari vengono equiparate al denaro ed alla ricchezza.
“Lens culinaris, sin. Lens esculenta o Ervum lens”, molto diffusa ed apprezzata per le proprietà sazianti e nutrienti è una delle più antiche piante commestibili conosciute dall’uomo sin agli albori della civiltà agricola la cui provenienza è medio-orientale Siria e Iraq settentrionale e successivamente diffusasi poi in tutto il mondo.

Esaù e Giacobbe

Tutti ricordano l’episodio biblico in cui Esaù vendette le sua primogenitura per un piatto di lenticchie.
Secondo Marni guida ai sogni di Supereva , vedere, cucinare, mangiare lenticchie nei sogni era considerato nell’antichità un auspicio di sfortuna e tristezza.

Leggi tutto

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)